Per info scrivi a info@runnerpillar.com

Continua

 


BREAKING 3:15 ( sett. 4-5 di 15)

Una settimana fa partivo per le vacanze, avevo appena concluso la quarta settimana di quindici settimane di allenamento che sarebbero diventate sempre più intense. Partivo pensando alla quinta da affrontare in vacanza e mi proponevo:
-non ingrassare
-corrrere ogni giorno
-bere moderatamente

Conclusa la quinta, vi posso dire che ho corso ogni giorno.
Bere moderatamente? ahimè,ahimè,ahimè, sono in vacanza, siamo in vacanza. Corsica, campeggio, due famiglie di cari amici con noi, tavolata da cerimonia, tutto il campeggio solleva il naso quando siamo noi a cucinare. Bere moderatamente? Carbonara? Amatriciana? Due cuochi alla consolle (io e il mio ex socio), 5 fuochi, 2 frighi a rotazione continua per le Kronenburg che sostituiscono egregiamente i Gatorade, vino rosso locale "Les Terres de Rouges " come si legga nessuno lo sa, che non viene consigliato prima del lungo. Bere moderatamente, lasciamo stare.
Lungo, lungo di 26 km che spingo al massimo, 5' a km , collinare, vista mare, sali-scendi che anziché affaticarmi mi divertono, sembrano voler nascondere nuove sorprese, nuovi scenari ad ogni tornante, fotografie mozzafiato. Ed è proprio al ritorno che incroci la tua amica che sta iniziando il suo allenamento e ti urla: "grande!" che senti le gambe volare, verso il campeggio "Le Couchant", i dormiglioni (io mi sono alzato alle 5) che ti sembra essere ad un passo dal record, dal sogno. Le agavi all'ingresso del camping si trasformano in un gonfiabile con la scritto arrivo, prendi fiato e solo ora... Solo adesso ti ricordi del tuo compare anarcorunnerppillar che era partito con te. Usciti dal campeggio ha svoltato a destra verso la salita ( se non isegui un tempo stare lontani dalla pianura e dal cronometro è un'ottima scelta),dove sarà finito? Allora ti fai la doccia ti senti campione, ma il sorriso di chi arriva dopo, ti sorprende e ti ricorda:" ride bene chi ride ultimo".
Grazie Luca, grazie Faby, grazie Manu,grazie Ire, grazie Gabry,grazie Sofi, grazie Marci, grazie Seba ed Annina mio gioiello che sopportate tutto questo mio essere matto per la corsa, per la vita, per le parole, per i kilometri, per i passi e le emozioni. Proverò a battermi con tutte le mie forze per migliorare il mio personale, la bilancia cosa dice? Lo scopriremo tra quattro giorni a Torino, ma le gambe finalmente cominciano a girare!
BREAKING 3:15,questa è la mia rp challange, raccontate anche voi la vostra su www.runnerpillar.com
gianmarco bardini, 13 agosto 2017

Condividi

  

Le agave all'ingresso che si trasformano nel gonfiabile dell'arrivo mi fanno un sacco ridere
elisa bardini, 4 settembre 2017

  SCRIVI UN POST...
Alimentazione Prima di un Lungo di Trail Running: Consigli e Strategie

Il trail running è una disciplina che richiede resistenza, forza e una preparazione accurata, anche quando si tratta di alimentazione. Un corretto...
Leggi runnerpillar.com, 02 luglio 2024

RUNNERPILLAR TEAM asd - Convocazione Assemblea degli associati

A tutti gli associati RUNNERPILLAR TEAM asd. E' convocata l'Assemblea degli associati. Prima convocazione: 15/12/2023 ore 11, presso Studio R.G., Via...
Leggi runnerpillar.com, 07 dicembre 2023

OVERVIEW SULLE MARATONE MAJOR

La nascita delle "maratone major" è stata il frutto di un grande sforzo e di una grande passione per la corsa. Queste maratone sono nate dall'idea di...
Leggi runnerpillar.com, 23 marzo 2023

Correre una maratona al top, quarta ed ultima parte

Sottotitolo "la bambola di cristallo" Dopo aver attraversato le prime tre fasi di preparazione atletica, con l'idea di correre una maratona al top,...
Leggi runnerpillar.com, 04 novembre 2022

La corsa e il rischio infortuni - Seconda parte

Buongiorno a tutti! Oggi proseguiremo il discorso intrapreso nel precedente articolo sugli aspetti preventivi e gestionali degli infortuni legati alla...
Leggi runnerpillar.com, 22 ottobre 2022

  SCRIVI UN POST...