Per info scrivi a info@runnerpillar.com

Continua

 


PIZZA RUN - 5 km - Grugliasco (TO), 13/06/2017

Pizza Run - 5 km - Grugliasco (TO), 13/06/2017: quinta gara podistica del 2017.

Martedì 13/06 affronto la mia terza gara in sei giorni, per mettermi alla prova su diverse distanze, in questo caso su un percorso di 5 km.
Dalla giornata precedente è scoppiato il caldo africano, che avvolge senza tregua la città di Torino ed il suo hinterland con livelli di umidità ed afosità difficili da sopportare per chi fa attività sportiva all?aria aperta ed in modo particolare per chi corre sull?asfalto che sotto le scarpe da running sembra sciogliersi passo dopo passo.
Mi presento alle 19.30 in Piazza Papa Giovanni XXIII a Grugliasco (TO) in un?atmosfera che ricalca perfettamente il clima sopra descritto per affrontare i 5 km della Pizza Run, gara podistica organizzata dalla Pizzeria Il Sagittario che si snoda su un percorso totalmente pianeggiante ed un ricco ristoro finale a base di focacce, panini e frutta; inoltre per tutti i partecipanti è prevista una pizza margherita in omaggio.
Si parte alle 20.15 con 15 minuti di ritardo a seguito di comunicazione da parte dei vigili urbani causa problemi di viabilità e di conseguente blocco del traffico. Dallo start situato in via Lanza la corsa svolta subito a sinistra percorrendo tutto il primo km all?interno del Parco Porporati, dove nei tratti di fondo sterrato la polvere sollevata dagli altri runners risulta a tratti fastidiosa. Una volta lasciato il parco, il gruppo si sgrana ed incomincio ad alzare il ritmo nel tratto del centro storico tra Piazza Martiri e la zona pedonale (via Lupo), dove ai lati delle strade diversi curiosi e ?tifosi? incitano i podisti a velocizzare la loro andatura; dopo aver percorso alcune vie della zona residenziale si arriva di fronte al lungo rettilineo di Via Cavalieri di Vittorio Veneto: ho ancora tanta energia da spendere, dal crono capisco di stare andando ad un?ottima media e proprio in questo tratto riesco a superare alcuni atleti.
L?ultimo km è certamente il più difficoltoso, non a causa di salite o di altri ostacoli naturali, ma per il fatto che il rettilineo di Via La Salle è stato assestato nei giorni precedenti e l?odore dell?asfalto misto al caldo è davvero letale per me e per gli altri colleghi runners impegnati in gara. Guardo il cronometro, segna 22?30??, mancano ancora un paio di curve più i metri finali, capisco che il primato sui 5 km è alla portata ed infatti arriva: 23?56??, prima volta sotto i 24?, 8 secondi in meno del mio tempo conseguito sabato 20 agosto 2016 in Liguria alla Loano Marina Classic.
Il rinfresco finale si rivela ottimo ed abbondante come da previsioni, così come la pizza margherita offerta dalla pizzeria organizzatrice della gara. Dopo aver assistito all?estrazione premi in cui non ho avuto la fortuna di essere estratto, ritorno a casa soddisfatto per questo risultato ottenuto in condizioni climatiche non ideali per correre e dopo una giornata di lavoro, consapevole che tanti allenamenti ed ulteriori miglioramenti mi attendono.

Andrea Cocco
Andrea Cocco, 26 giugno 2017

Condividi

  

  SCRIVI UN POST...
RUNNERPILLAR TEAM asd - Convocazione Assemblea degli associati

A tutti gli associati RUNNERPILLAR TEAM asd. E' convocata l'Assemblea degli associati. Prima convocazione: 15/12/2023 ore 11, presso Studio R.G., Via...
Leggi runnerpillar.com, 07 dicembre 2023

OVERVIEW SULLE MARATONE MAJOR

La nascita delle "maratone major" è stata il frutto di un grande sforzo e di una grande passione per la corsa. Queste maratone sono nate dall'idea di...
Leggi runnerpillar.com, 23 marzo 2023

Correre una maratona al top, quarta ed ultima parte

Sottotitolo "la bambola di cristallo" Dopo aver attraversato le prime tre fasi di preparazione atletica, con l'idea di correre una maratona al top,...
Leggi runnerpillar.com, 04 novembre 2022

La corsa e il rischio infortuni - Seconda parte

Buongiorno a tutti! Oggi proseguiremo il discorso intrapreso nel precedente articolo sugli aspetti preventivi e gestionali degli infortuni legati alla...
Leggi runnerpillar.com, 22 ottobre 2022

La corsa e il rischio infortuni

Buongiorno ragazzi, mi chiamo Matteo Bergamino e sono un fisioterapista che vive, lavora e corre a Lanzo Torinese. Ho sempre provato grande curiosità...
Leggi runnerpillar.com, 30 settembre 2022

  SCRIVI UN POST...