Per info scrivi a info@runnerpillar.com

Continua

HOME NEWS  RP/Story  RP/Training   RP/Kitchen PEOPLE CALENDARIO ENTRA Seguici


CASA BART : this is the place!

Mi piace immaginare Augusta e Luca che arrivano a Villar San Costanzo e come Brigham Young il pioniere mormone che il 24 luglio 1847 vide per la prima volta la valle del lago salato (Utah) diventato poi la casa, lo "stato" dei mormoni, esclamare: " Basta. Questo è il posto giusto. Andate avanti ".

Mi piace anche riprendere la strofa della canzone This is the place dei Red Hot Chili Peppers:
Questo è il luogo dove tutti
I drogati vanno
Dove il tempo scorre veloce
Ma ogni cosa avviene lentamente

Noi parliamo di drogati di endorfine, di sport, di natura, di cibo e di benessere.

Conosciamo meglio i nostri due amici gestori e non solo...

GARAX: Luca, racconta il tuo background sportivo
LUCA: Inizio a fare sport da bambino, diventa la mia passione e si trasforma nella mia professione con il diploma ISEF di Torino nel 1992. Ho praticato atletica leggera, sci alpino, sci alpinismo, arrampicata sportiva; negli anni sono passato agli sport di resistenza correndo alcune mezze maratone, una maratona e alcuni ultratrail per continuare a respirare l'aria di montagna. Oggi mountain bike e bici da strada, inclusi i viaggi in bici, sono gli sport che pratico con maggior interesse, anche se la corsa in montagna rimane nei miei interessi e ricordi.

GARAX: Augusta, descrivi le tue esperienze e competenze sportive ma anche le tue competenze per una ricettività al top
AUGUSTA: da piccola ho praticato ginnastica ritmica e poi artistica, con mio grande rimpianto mai a livello agonistico. Le estati dai nonni erano tutte per la mia bicicletta, la passione per la quale è cresciuta con me, fino a farmi incontrare il mio futuro marito, a sposarlo e a farla diventare il mio lavoro. Nella precedente vita professionale sono stata una martketing and communication manager, organizzando anche eventi. Shakerando passione e professione, è nata CASA BART, Bike & Outdoor Hospitality.

GARAX: con queste premesse cosa si può offrire, in primis, a chi corre, a chi va in bici, a chi ama stare all'aria aperta e in montagna
A/L : CASA BART si trova a Villar San Costanzo, all'inizio della Valle Maira, ad una quota di 620 slm; da CASA BART abbiamo l'imbarazzo della scelta sia come percorsi a piedi che in bici (MTB, BDC).
Abbiamo 2 percorsi per correre molto semplici:
- uno da 6 Km in pianura: si tratta di un anello verso Morra di Villar su asfalto;
- un altro, con 250 m di dislivello, da 5 Km che passa per il Santuario di San Costanzo al Monte con una parte sterrata nel bosco. Questi due percorsi si possono facilmente unire, compiendo un anello di efficace allenamento da 10 Km.
CASA BART si trova anche all'inizio del Kilometro Verticale di Villar, una gara che copre i 1000 m di dislivello tra Villar San Costanzo e Monte San Bernardo, a 1620 m di quota.
Sentieri e strade sterrate consentono molte varianti di corsa e allenamento di sicuro impegno: CASA BART è anche all'inizio dei Percorsi Occitani, un tracciato che copre tutta la valle nei 2 versanti, per un totale di circa 180 Km, da percorrere in modo turistico in 15 tappe o, più performante, in 4 tappe.
Cosa dire sulla bici: MTB, dai percorsi divertenti vicino casa fino a percorrere tutta la Strada dei Cannoni, un percorso da 50 Km sulla strada che fa da spartiacque tra la valle Maira e la Val Varaita con vista sul Monviso.
Con la BDC ci si può cimentare nelle mitiche salite conosciute anche grazie al Giro d'Italia: Colle di Sampeyre, Colle Fauniera, Colle dell'Agnello, Pian del Re, Colle della Lombarda e Colle della Maddalena sono i colli oltre i 2000 m di quota raggiungibili da CASA BART, con la possibilità di unirli in un giro impegnativo di più giorni.

G: parliamo anche dei Ciciu
A/L: Villar è conosciuto come "il paese dei Ciciu". I Ciciu, oggi ospitati in una Riserva Naturale a 1 km da CASA BART, sono colonne di erosione a forma di fungo, un fenomeno naturale simile a quello che ha portato alla formazione dei camini delle fate della Cappadocia e alla Ciudad Encantada nei pressi di Cuenca. Durante l'ultimo censimento, sono stati contati ben 479 Ciciu.
Oltre alla classica visita alla Riserva, esiste anche un Sentiero escursionistico dei "Ciciu del Villar" che inizia da una diramazione del percorso turistico e si snoda lungo la Costa Pragamonti, in direzione del Colle Liretta (+ 500 m), da cui ci si può lanciare con deltaplano e parapendio.

G: quali servizi, oltre a quelli tradizionali , potete offrire
A/L: CASA BART nasce con una vocazione sportiva, per dare ristoro agli amanti della vacanza attiva.
Far iniziare bene la giornata ai nostri ospiti è il nostro primo obiettivo: su richiesta, possiamo proporre una colazione proteica, sulla base delle esigenze di allenamento.
Quando abbiamo progettato CASA BART abbiamo anche dato molta importanza al benessere psico-fisico dei nostri ospiti: c'è una sala stretching per il defaticamento, le attrezzature per riequilibrio posturale e il recupero funzionale, con la possibilità di farsi seguire come personal trainer da Luca.
Chi ama la vacanza sportiva, viaggia leggero: per questo abbiamo attrezzato CASA BART con una lavanderia dotata di lavatrice e asciugatrice per consentire all'ospite di ripartire pulito e profumato.
Per i ciclisti, poi, abbiamo predisposto una bike room chiusa ed allarmata, con piccola ciclofficina e con prese per la ricarica delle e-bike.
Proponiamo il noleggio bici, l'eventuale trasporto bagagli fino alla tappa successiva e possiamo aiutare l'ospite a programmare o definire in dettaglio la gita fino all'accompagnamento, essendo Luca una guida cicloturistica della Regione Piemonte.

G: cosa avete voluto creare con CASA BART; quale potrebbe essere un week end o una settimana ideale per un ospite; come potremmo organizzare un RP WEEK?
A/L: Ipotizzando l'arrivo il venerdì sera, il sabato si potrebbe fare una sgambata di 6 km in pianura con una sessione di stretching al termine, fatta in giardino e il giorno successivo, cimentarsi sul km verticale che parte varcata la soglia di CASA BART.
Per chi volesse allenarsi da noi una settimana, sarà nostra cura progettare le sessioni di allenamento, fornire le tracce dei percorsi, personalizzate in base al tipo di gara che si sta preparando.
A CASA BART è possibile venire con l'amico a quattrozampe, a maggior ragione se è anche compagno di allenamenti.
Si può pensare ad un anello di 10 km che, da casa, parte con 800 m di asfalto, sale al Colle della Liretta, per rientrare dalla Riserva Naturale dei Ciciu del Villar, oppure si può proseguire fino al Colle di Valmala, tutto su sterrato, compiendo, tra andata e ritorno, una ventina di km.

G: Pensiamo ad un' accoglienza "particolare" a chi si presenta come runnerpillar
A/L: CASA BART è lieta di accogliere tutti i Runnerpillar, applicando la tariffa RP del 10% di sconto sul soggiorno.

G: tenete presente che una flangia RP è nominata RUNNERBIRRAS, dunque frighi ben forniti!
Non ci resta che organizzare!

Ecco il link del sito e i riferimenti
www.casabart.com
FB @casabart.bikeandoutdoorhospitality
IG @casa.bart_bandb
info@casabart.com
3347613452

runnerpillar.com, 01 giugno 2021

Condividi

  

  SCRIVI UN POST...
Il pasto pre allenamento ideale

Vi sarete chiesti sicuramente tante volte che cosa potrebbe essere ideale mangiare prima di un allenamento e magari anche con quali tempistiche ( il...
Leggi runnerpillar.com, 19 maggio 2021

La frutta nello sport

Oggi parliamo di frutta fresca nello sport (mele, pere, arance fresche ecc...). Per la frutta oleosa o disidratata invece facciamo un discorso a...
Leggi runnerpillar.com, 29 aprile 2021

RUNFULNESS

Da uno studio condotto da una nota azienda di calzature da running è stato coniato il neologismo runfulness. Partendo dalla più aulica e buddista...
Leggi runnerpillar.com, 26 aprile 2021

Alla difesa del titolo italiano di 24 ore, viaggiando su una zattera

Intervistando il campione italiano di 24 ore o meglio correndo al suo fianco per 24 km, prima del lungo da 100 km, ti rendi subito conto che non stai...
Leggi runnerpillar.com, 11 marzo 2021

Ultraboost 21 - Le nuove arrivate in casa adidas

Se non avete bisogno che sia qualcuno a dirvi che correre fa star bene e se al mattino dopo la corsa come per magia vi sentite pieni di energia. Se le...
Leggi runnerpillar.com, 17 febbraio 2021

  SCRIVI UN POST...