Per info scrivi a info@runnerpillar.com

Continua

 


Arriva l'estate, anzi è già arrivata, si corre, ma cosa si mangia?

Si corre e si suda, si suda e si corre, ma cosa si mangia? Il tempo per cucinare è poco, la fame è tanta, come saziarci con ricette sfiziose e appaganti?

Vi proporrò 2 ricette, a mio parere perfette per l'estate e i buongustai, la prima ricca di proteine vegetali: l'hummus di ceci; l'altra sfiziosa, fresca, ricca di vitamine, sali minerali e calcio: la vitaminska. Adatte ad un menù serale, magari post-allenamento, per reintegrare e accelerare il recupero.

Hummus di ceci
Ingredienti:
- 260 g. di ceci cotti e sgocciolati (1 scatola)
- 2 cucchiai olio extravergine
- 1\2 bicchiere da cucina di brodo vegetale (basta un piccolo pentolino con sedano e cipolla) o quello comprato, ne esistono di ottimi solo naturali, NO GLUTAMMATO!
- 6-7 foglie di menta
- 1 cucchiaino di curcuma
- 7-8 fette di pane raffermo
- 2 pizzichi di sale
- 1 pizzico di pepe

Procedimento:
Questa ricetta è talmente facile e veloce che diventerà un vostro cavallo di battaglia. Dopo aver filtrato il brodo vegetale, unirlo in un contenitore capiente a tutti gli altri ingredienti ed alla menta sminuzzata, emulsionare con un mixer fino ad ottenere un composto omogeneo e mettere a riposare in frigo. Nel frattempo mettere a tostare su una griglia di ghisa o una padella anti-aderente il pane, fino ad una doratura ottimale. Servire disponendo su un piatto l'humus di ceci ed i crostini, decorando con foglie di menta e pomodorini freschi. CONSIGLIO: preparatene una dose doppia, vi costerà lo stesso tempo e si conserva bene in frigo per due giorni.

Vitaminska
Ingredienti:
- il succo di 1 arancia
- 1 cucchiaio di miele
- 1 cucchiaio di olio extravergine
- 1 cucchiaino aceto bianco
- 1 mela pelata e pulita
- 400 g. carote
- 140 g. cavolo verza
- 6 cucchiai semi di zucca decorticati

Procedimento:
Un'insalata unica per la sua freschezza, perfetta nel post-allenamento, veloce e gustosa. Tagliare il cavolo verza il più sottile possibile e riporlo in un contenitore capiente, unirivi le carote crude grattugiate (o comprate in busta per insalata) e la mela tagliata a listarelle (julienne, ma anche a fettine vanno benissimo). In una ciotola sciogliere il sale con il succo d'arancia e l'aceto emulsionando (sbattendo) con una forchetta, unirvi il miele e l'olio. Condire l'insalata precedente riposta nel contenitore ed impiattare cospargendo con semi di zucca. Un'ottima idea da abbinare ad un gamberone o ad uno scampo appena scottato in padella!

runnerpillar.com, 23 giugno 2017

Condividi

  

  SCRIVI UN POST...
RUNNERPILLAR TEAM asd - Convocazione Assemblea degli associati

A tutti gli associati RUNNERPILLAR TEAM asd. E' convocata l'Assemblea degli associati. Prima convocazione: 15/12/2023 ore 11, presso Studio R.G., Via...
Leggi runnerpillar.com, 07 dicembre 2023

OVERVIEW SULLE MARATONE MAJOR

La nascita delle "maratone major" è stata il frutto di un grande sforzo e di una grande passione per la corsa. Queste maratone sono nate dall'idea di...
Leggi runnerpillar.com, 23 marzo 2023

Correre una maratona al top, quarta ed ultima parte

Sottotitolo "la bambola di cristallo" Dopo aver attraversato le prime tre fasi di preparazione atletica, con l'idea di correre una maratona al top,...
Leggi runnerpillar.com, 04 novembre 2022

La corsa e il rischio infortuni - Seconda parte

Buongiorno a tutti! Oggi proseguiremo il discorso intrapreso nel precedente articolo sugli aspetti preventivi e gestionali degli infortuni legati alla...
Leggi runnerpillar.com, 22 ottobre 2022

La corsa e il rischio infortuni

Buongiorno ragazzi, mi chiamo Matteo Bergamino e sono un fisioterapista che vive, lavora e corre a Lanzo Torinese. Ho sempre provato grande curiosità...
Leggi runnerpillar.com, 30 settembre 2022

  SCRIVI UN POST...