Per info scrivi a info@runnerpillar.com

Continua

HOME NEWS  RP/Story  RP/Training   RP/Kitchen PEOPLE CALENDARIO ENTRA Seguici


Kilimangiaro Marathon

Stanchi di stare chiusi in casa? stanchi di conteggiare nuovi casi covid? cerchiamo una via di fuga con il nostro 42k world tour. In attesa che la situazione migliori, approfittiamo del tempo libero per prefiggerci un nuovo obiettivo o anche solo per sognare località sperdute che al momento, ahimé, ahinoi, non possiamo raggiungere.

Runnerpillar però, lo sapete fugge dalle convenzioni e dai riflettori delle majors Marathons, per dedicarsi alle gare più curiose, come la Lochness Marathon e la Reggae Marathon, per arrivare alle più estreme come la Antarctic ICE Marathon o la Sahara Marathon, per approdare alle più strane e machiavelliche come la Barkley Marathon.

Così dopo la nostra sgambata mattutina, in attesa della RP Virtual Marathon, comodomante seduti sul divano ci troviamo a sognare qualche impegno, seppur ancora incerto.

La Kilimangiaro Marathon è la gara che abbiamo scelto per voi e per noi.
Per 42 km, la montagna più alta del continente Africano con i suoi 5985 m. e l'enormità della sua presenza non vi abbandoneranno mai. Arriverete alle sue pendici, assaggiando la fatica della salita, masticando polvere e correndo ad una temperatura media di 30 gradi, questo per 32 km dove si raggiunge il punto di svolta, per poi affrontare l'ultimo segmento, una veloce discesa verso lo stadio di partenza. Questo è il tributo minimo da pagare per godere di uno scenario e di emozioni uniche che vi permetteranno di vivere e correre attraverso un' Africa reale, non quella dei villaggi turistici che siamo abituati a vedere nelle riviste di viaggi.

Sarete circondati da un popolo che tiferà per voi e nonostante non navighi nella ricchezza, vi celebrerà con calore e generosità, gareggerà al al vostro fianco con divise improvvisate in un clima di festa. Lungo il percorso che si snoda attraverso numerosi villaggi, non mancheranno ristori improvvisati e danze, piccole fattorie e piantagioni di banane e caffè, piccole foreste, mercati dai profumi di spezie, bazar e i bar abusivi di Moshi, Moshi la cittadina che nel suo stadio accoglie la partenza e l'arrivo della manifestazione.
La Kilimangiaro Marathon esordì con 500 partecipanti, oggi vanta 6 mila iscritti.

Quando: febbraio
Difficoltà: alta
Sito: www.kilimanjaromarathon.com/

runnerpillar.com, 20 novembre 2020

Condividi

  

  SCRIVI UN POST...
Virtual races are real

Il panorama podistico sembrerebbe sotto letargo indotto, in realtà agli occhi dei più attenti non saranno sfuggiti una serie di eventi che si celano...
Leggi runnerpillar.com, 23 novembre 2020

Chetoni Esogeni: l'ennesimo tormentone

E' il momento di dare una spiegazione per schiarire le idee su questo prodotto che spopola tra atleti e non. Sono esplosi negli ultimi tempi e,...
Leggi runnerpillar.com, 18 novembre 2020

Runner's high o la corsa come viaggio mistico

Secondo una ricerca psicologica, l'uomo contemporaneo preferirebbe una leggera scossa elettrica anziché rimanere 15 minuti da solo, con i suoi...
Leggi Luca Utzeri, 24 ottobre 2020

Riflessioni casuali di un post allenamento muy faticoso

"Che cos'è l'amor?", mi chiedete (e perché a me poi?) ma non importa, poiché a questa banale domanda una risposta la trovo facilmente: è quando...
Leggi Fabio Tatti, 20 ottobre 2020

Imparare

Imparare a saper distinguere tra semplici scocciature e veri problemi. Imparare che tra una sessione di velocità (o un momento della nostra vita in...
Leggi Luca Utzeri, 20 ottobre 2020

  SCRIVI UN POST...