Per info scrivi a info@runnerpillar.com

Continua

HOME NEWS  RP/Story  RP/Training   RP/Kitchen PEOPLE CALENDARIO ENTRA Seguici


La mia Caduta Controllata

Nella discesa della corsa in montagna son sempre stato una schiappa. In una gara ho addirittura perso 20 posizioni in classifica durante una discesa. Allora, visto che voglio fare gli UltraTrail, ho chiesto consiglio ad un amico più esperto di me.
"La discesa è una Caduta Controllata. Non devi stare a guardare dove metti ogni singolo piede, con la testa bassa. Non preoccuparti del fango, delle rocce o delle buche, tu lasciati andare, in velocità, alza la testa e guarda davanti a te, fai come gli stambecchi."
Da quando seguo i suoi consigli, non so se la mia discesa sia migliorata, ma so con certezza che spesso la mia "caduta controllata", tanto controllata non è. Anzi, sono spesso per terra. Per colpa delle cadute, ho le gambe tutte scorticate, i lividi sulle braccia, un persistente dolore al culo e i bolli sulla schiena. Allora ho chiesto di nuovo al mio amico se tutto ciò fosse normale.
- È normale qualche caduta, tutti cadono, ma se vuoi diventare un Ultra, non puoi stare a fermarti dopo ogni caduta, a guardare cosa ti sei fatto, lamentarti e piangerti addosso. Se vuoi davvero fare le Ultra, quando cadi, ti fai una risata (magari bestemmi pure) ma poi ti rialzi e ricominci a correre, testa alta e ricominci la tua caduta controllata. Hai capito cosa intendo?
- ...la mia vita è una Caduta Controllata!
- Bravo, hai capito finalmente.

Luca Utzeri, 09 gennaio 2020

Condividi

  

  SCRIVI UN POST...
Maratone e mezze maratone 2021 e MY PERSONAL BEST CHALLENGE

In un anno così delicato bla, bla, bla... Riproviamo. In momento così difficile dove i problemi veri sono altri bla, bla, bla... NO, NON CI SIAMO....
Leggi runnerpillar.com, 18 gennaio 2021

Virtual races are real

Il panorama podistico sembrerebbe sotto letargo indotto, in realtà agli occhi dei più attenti non saranno sfuggiti una serie di eventi che si celano...
Leggi runnerpillar.com, 23 novembre 2020

Kilimangiaro Marathon

Stanchi di stare chiusi in casa? stanchi di conteggiare nuovi casi covid? cerchiamo una via di fuga con il nostro 42k world tour. In attesa che la...
Leggi runnerpillar.com, 20 novembre 2020

Chetoni Esogeni: l'ennesimo tormentone

E' il momento di dare una spiegazione per schiarire le idee su questo prodotto che spopola tra atleti e non. Sono esplosi negli ultimi tempi e,...
Leggi runnerpillar.com, 18 novembre 2020

Runner's high o la corsa come viaggio mistico

Secondo una ricerca psicologica, l'uomo contemporaneo preferirebbe una leggera scossa elettrica anziché rimanere 15 minuti da solo, con i suoi...
Leggi Luca Utzeri, 24 ottobre 2020

  SCRIVI UN POST...